OPERAZIONE

FACCIAMO COME C@@@O CI PARE !

ATTO I°

Pompe di benzina a go-go

(segue)

 

(Allegato 1(Allegato 2)(Allegato 3)

(Allegato 4(Allegato 5)  (Allegato 6)

__________________________________________________________________________________________

 

OPERAZIONE PONZIO PILATO

L'etica e la politica dell’On.le Calogero Speziale

 

 

  Gelese, 63 anni, cinque legislature da deputato all’ARS, con un'intervista ad un foglio locale, l'ex deputato regionale del pd, Calogero Speziale, ha lanciato, secondo lui, una bomba intelligente sulla vicenda scoperchiata dalla Procura della Repubblica di Gela, relativa alla Residenza Sanitaria Assistita dell'ing. Renato Mauro, e, da presunto indagato, ritiene di difendersi dichiarando: Lo rifarei altre mille volte; portare in questo territorio cento posti letto e garantire ulteriori servizi sanitari era il mio dovere di politico  prosegue affermando siamo riusciti a sconfiggere i comitati d’affari catanesi e agrigentinise le autorizzazioni o gli accreditamenti non sono stati rilasciati in maniera regolare non è certamente un mio problema. 

 

 

Pensiamo sia il caso di tentare di spiegargli                                        due o tre cose ...

l'articolo  è in rete: clicca (  segue  )

________________________________________________

 

Figlie di un Dio minore ...

 

Ci riferiamo, nel titolo, alle impiegate del Comune di Gela, non tutte ovviamente:                                                                                                                                                                                a quelle che, anche per colpa di taluni, che manovrano all'interno ed all'esterno del Tribunale di Gela, sono così bistrattate da sembrare create da un Dio meno capace, e perciò meno fortunate: "aranci di 'nterra" si dice dalle nostre parti, a cui va tutta la nostra solidarietá e, riteniamo, anche quella di chi ci legge.  (segue )

 

 

* * * * * * * COMING SOON * * * * * * * La "munnizza" d'oro del Sindaco di Gela, avv. Angelo Fasulo, del suo sodale, avv. Giuseppe Ventura, della yeswoman di turno, dott.ssa Patrizia Zanone e del 'tuttofare' impiegato di gruppo B, sig. Giuseppe Incardona ...

  

                              ringhiere affabulatrici ...

 

______________________________________________

* * CHI HA COMPRATO LINK SICILIA? * *

 

 

 

OPERAZIONE “Ghe pensi mi ...”

La Sentenza farlocca del giudice Lirio Conti

Dopo circa dodici anni di  permanenza al Tribunale di Gela  il Giudice Lirio Conti, originario di Niscemi, nel mese di febbraio dello scorso anno prende servizio al Tribunale di Caltanissetta; tra le pendenze da definire al Tribunale di Gela c'è la conclusione di un processo per rito abbreviato durato circa tre anni. E'  il 19 dicembre 2013 che Lirio Conti firma la Sentenza n. 102 (Allegato 1) relativa al processo penale in questione a carico di 9 persone, tra imprenditori privati, dirigenti e tecnici dell'A.T.O. Cl2 (vicini all'ex sindaco di Gela, Crocetta, ed all'attuale Sindaco Fasulo) accusati di vari reati, tra cui la turbativa d'asta, l'abuso di ufficio etc...: tutti assolti!  (segue...)

 

          6 maggio 2012:

"Gela è uno dei pochi posti in cui la Giustizia

 non ha mai girato a vuoto ..."

 

OPERAZIONE “La montagne a accouché d’une souris”

Il rinvio a giudizio dell'ing. Renato Mauro

Colpito, probabilmente, da un senile delirio di onnipotenza, il Direttore Generale, abusivo, del comune di Gela, ing. Renato Mauro, lo scorso mese di febbraio, ha preso carta e penna e, con una circolare indirizzata al Sindaco, al Segretario Generale, ai Dirigenti comunali, ai Consiglieri comunali ed ai Revisori dei Conti del comune di Gela, diffonde (Allegato 1) un comunicato contenente una serie di cazzate al solo scopo di denigrare pesantemente e gratuitamente un dipendente comunale, di cui fa il nome, ed altri ex dipendenti che, forse con un barlume di lucidità e di codardia, non identifica, ma indica genericamente come notoriamente legati ad ambienti mafiosi e criminali.

Nel giro di qualche mese, il solerte Giudice D’Antona, della Procura della Repubblica di Gela, esperita la fase istruttoria, dispone il rinvio a giudizio dell’ing. Mauro per diffamazione, ai sensi dell’art. 595, comma 1 e 2, del codice di procedura penale (Allegato 2) e lo manda, diritto, diritto davanti il Giudice di Pace.

   Sembrerebbe un atto di coraggio quello compiuto dal Sostituto Procuratore D’Antona se non fosse che, in redazione, qualcuno ha avanzato l’ipotesi che anche questa volta l’ing. Mauro, caposaldo della premiata cricca del Presidente Crocetta, del Sindaco Fasulo & Soci, ha avuto dalla Procura della Repubblica di Gela un trattamento di riguardo; vi spieghiamo perché … ( segu e...)

(Allegato 1(Allegato 2)(Allegato 3)

 

Operazione “Swimming pool”

La piscina abusiva della Giunta Crocetta di Gela

 

Tiene banco, tanto per cambiare, della serie “come mi sbarazzo dell’ennesimo assessore per cercare di mantenere a galla un Governo regionale più che traballante”, l’affaire dell’Ass.re regionale Sgarlata e della sua piscina privata (costruita in elevazione e, perciò, a quanto pare, anche smontabile).

Peccato che Crocetta utilizzi un argomento (la costruzione della piscina smontabile dell’ass.re Sgarlata) che ancora una volta ne esalta le eccelse doti di quaquaraquà (termine fonosimbolico della lingua siciliana riferita ad una persona particolarmente loquace, ma priva di capacità effettive, per questo ritenuta scarsamente affidabile) Il quale usa il pugno duro contro un presunto illecito edilizio (tutto da provare) di un suo assessore, ma chiude gli occhi  su casi molto più gravi, difendendo l’indifendibile, non tenendo conto, persino, di averne, lui personalmente ed i suoi scagnozzi, combinate di peggiori quando era Sindaco di Gela (segue...)

 

(Allegato 1(Allegato 2)(Allegato 3)(Allegato 4(Allegato 5) 

 

       

 

TRE MASCALZONI?

IL GIUDIZIO A CHI LEGGE

   OPERAZIONE “FALSE PAPERS” 

- Storie maledette

Questa volta prenderemo per mano chi legge e lo accompagneremo nel regno di Oz; anche qui, come nell’omonima saga, incontreremo un Leone senza coraggio, uno spaventapasseri senza cervello ed un uomo, si fa per dire, di latta, semianalfabeta, malvagio e senza cuore: compito di chi legge individuarne i profili. (  segu  e...)

 

(  Allegato 1(Allegato 2)(Allegato 3)(Allegato 4)

 

     ing. Crocifisso Cassarà, progettista

    del Servizio di smaltimento dei rifiuti

OPERAZIONE MANGIAFUOCO

 

 

 

 

 

 

Parliamo del Sindaco di Gela, Angelo Fasulo (nella terza foto dall'alto

con l'avv. Giuseppe Panebianco, truffaldino liquidatore dell'A.T.O. Cl2),

49 anni avvocato, e del suo Assessore multiforme e associazionista

avv. Giuseppe Ventura (quarta foto a destra), 39 anni, pure lui avvocato 

ed esperto legale in imprese ed Enti pubblici:

 hanno preferito coprirsi di ridicolo e fare la figura degli idioti,

rilasciando due separate interviste demenziali ad una Tv locale, 

piuttosto che assumersi la piena responsabilità di avere consentito che

 dei ragazzini minorenni vengano sfruttati per 6 ore al giorno, a respirare

i miasmi di alcune improbabili isole ecologiche (in realtà, degli immondezzai 

a cielo aperto!), senza avere consultato l'Ispettorato del Lavoro, senza

misure di protezione e salvaguardia, senza avere visto e consultato

il Capitolato Speciale di Appalto che regola il Servizio di raccolta

dei rifiuti solidi urbani di Gela, in barba alle Leggi di Settore (pare che ci sia una sola 

Associazione in Sicilia abilitata a questo genere di prestazioni), alle norme

di salvaguardia per la salute dei minori e l'accertamento della loro idoneità fisica, e tutto ciò per 

una controprestazione economica di 250 euro mensili: 

“Gli Stati riconoscono il diritto di ogni minore ad essere protetto

contro lo sfruttamento economico e a non essere costretto ad

alcun  lavoro che comporti rischi o sia  suscettibile di porre 

repentaglio la sua educazione o di nuocere alla sua salute o

 al suo sviluppo fisico, mentale, spirituale, morale o sociale”: 

così dice l’articolo 32 della convenzione ONU sui diritti dell’infanzia.

(segue: 

la denuncia alle Autorità competenti 

del Sindaco, avv. Angelo Fasulo, 

del progettista, ing. Crocifisso Cassarà

e del r.u.p., ing. Concetta Meli ...)

 

 

 

OPERAZIONE TRANSFORMERS

E’ un percorso truffaldino iniziato diversi anni fa: ne avevamo già 

delineato, su questo blog, i passaggi fondamentali nel pezzo:

Le Spese folli 

dell’A.T.O. Cl2 con l’avallo del Sindaco Angelo Fasulo e dei suoi amici”, 

lo riprendiamo oggi perchè la tracotanza e la sicumera dell’ex Sindaco Crocetta, 

dell’attuale Sindaco di Gela, avv. Fasulo, e del “parterre” 

che tiene loro bordone, chiude un cerchio che mai avremmo pensato

si potesse spingere financo ad importare, dalla Campania, la camorra a Gela

evidentemente pezzi importanti collusi del Tribunale di Gela hanno garantito, ai massimi livelli,

 il perfezionamento “senza danni” di un percorso, dicevamo, truffaldino e,

 aggiungiamo oggi, se le ultime notizie camorristiche sul conto della Tekra

dovessero essere confermatepiù folle che mai.    (   segue ...   )

 

* * * * * * * * * *

 

 

MOLTO PIù CHE UNA COMBRICCOLA, MEGLIO ANCORA: UN FENOMENO ... 

NO! 

C'è UNA COSCA ALL'INTERNO DEL TRIBUNALE DI GELA?

* * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * *

Il potere della Magistratura negli anni si è andato allargando oltre l’alveo che le è proprio, creando una vera e propria distorsione istituzionale della macchina della giustizia con alterazione dell’equilibrio tra i vari poteri e funzioni dello Stato.  (segue ...

(Allegato 1)(Allegato 2)(Allegato 3)(Allegato 4)

 

 

     

Il Sindaco di Gela, avv. Angelo Fasulo    L'Ass.re ai dd.pp., geom. Casano

* * * * * * * * * * COMING SOON * * * * * * * * * *: L'ultima furbata di Fasulo e Fava: direttori di due orchestre piuttosto stonate!
* * * * * * * COMING SOON * * * * * * * * * OPERAZIONE "FACCIA DI BASOLE" * *: L'assessore ai dd.pp. (disastri pubblici!) geom. Casano, il sindaco, avv. Fasulo, le strumentali informative antimafia atipiche e le "minestrine cunzate" gelesi

Tag

La lista dei tag è vuota.

Notizie

STORIE

24.01.2014 12:03
 

Il lucrosissimo Servizio di raccolta dei rifiuti a Gela prima, durante e dopo la sindacatura Crocetta - CAPITOLO 1° - 4a Parte -

06.06.2013 12:04
 CAPITOLO 1 - QUARTA PARTE.                     ALLEGATO 1.  ALLEGATO 2.  ALLEGATO 3.  ALLEGATO 4. 

La Querela per diffamazione contro Rosario Crocetta

22.05.2013 10:44
  QUERELA PER DIFFAMAZIONE A MEZZO STAMPA.                     ALLEGATO 1.                   ALLEGATO 2.           ALLEGATO 3.  

Il lucrosissimo Servizio di raccolta dei rifiuti a Gela prima, durante e dopo la sindacatura Crocetta - CAPITOLO 1° - PARTE TERZA

02.04.2013 12:31
CONTUMELIE DI UN PICCOLO CAUDILLO.                        ALLEGATO 1.           ALLEGATO 2.
Oggetti: 1 - 4 di 4
* * * * * * * COMING SOON * * * * * * *
<bgsound src='https://www.youtube.com/watch?v=7Hsu01tBZS8&feature=player_detailpage' loop='infinite'>

 

 

NOTIZIE FLASH

1) Spending rewiew, 

      delibere comunali

      e controlli

2) I Geni della

       lampada

          Alleg ato 1

        Allegato 2

        Allegato 3

        Allegato 4

        Allegato 5

 

3) Burattini,  

       Marionette,

      Pupari e

      Opere di Carità

        La Residenza Sanitaria

        dell'ing. Renato Mauro

        & Soci 

4) La trasparenza

       amministrativa

       dell'ing. Mauro e

       dell'ing. Lombardo

        Allegato 1

        Allegato 2  

5) Operazione 

    "TUTTO A POSTO":

     Il Sindaco Fasulo e

       la sua Giunta 

       spendono

       200mila euro

     all'anno

      per affittare   un'area

       privata abusiva    

 

         Allegato 1

         Allegato 2

         Allegato 3

         Allegato 4

         Allegato 5

            Allegato 6    

       Allegato 7 

         Allegato 8

 

RUBRICHE

1) La fisica

      quantistica e

      le sue scoperte

2) Il miracolo del

      pontile sbarcatoio

      Allegato 1

      Allegato 2

      Allegato 3

      Allegato 4

3) Lascia o

      raddoppia?

      Allegato 1

       Allegato 2